July 9, 2019 /

Museum – Il Museo Archeologico della Valchiavenna

Il Museo Archeologico raccoglie la testimonanianza di un antico percorso che collegava le antiche cittá Comus ( Como ) a Coiria ( Chur ).

Il Museo Caurga della Valchiavenna presenta nella sua esposizione ben 1950 frammenti provenienti dal ritrovamento effettuato durante gli scavi di Via Picchi, Piazza Castello a Chiavenna.
I frammenti provengono soprattutto da contenitori da trasporto realizzati nel Mar Egeo e nel bacino del Mediterraneo e rappresentano in generale tutto il mondo conosciuto nel periodo del 1º secolo dopo Cristo.
Di particolare rilevanza un anfora che é stata ritrovata praticamente intatta, che riporta la scritta in Latino: Oliva nera extra dolce del Mediterraneo.
Il motive di tali ritrovamenti é douvuto al fatto cha Chiavenna era considerate punto di snodo e di ristoro nel percorso che portava I mecanti ed I viandanti da Comum ( Como ) a Cuiria ( Coira – Chur , ger. ).

 

 

Vetine Musoe ValchiavennaVeduta sala principale Museo Archeologico “Caurga”

 
L’allestimento del Museo Archeologico della Valchiavenna é terminato nel 2014, con la direzione della soprintendenza dell’Archeologia della Lombardia e con l’ausilio di un gruppo indersciplinare per l’allestimento: Rezia Design per la parte Grafica, Aliter per la parte Museografica e DACA Vetrina D’Autore per la parte relative alla realizzazione delle vetrine e dei supporti per l’esposizione.
Ogni materiale ha ricevuto un trattamento personalizzato, oltre che per fini di tutela anche per far torvare al visitatore il material e l’oggetto valorizzato al meglio.
Nel Museo infatti sono esposti degli oggetti realizzati con dei materiali diversi, dalla Pietra Ollare, tipica della zona, alla Ceramica, fino al metallo.

 

Supporti espositivi DACA Vetrina D’Autore

Per la valorizzazione di questi oggetti, appunto, DACA Vetrina D’Autore ha realizzato oltre alle vitrine, anche dei supporti specifici per la presentazione nelle vetrine stesse.
La definizione Caurga, viene dal Latino cavare e serviva per identificare una cava di pietra.

 

Vasi e Piatti in ceramica 1 Sec D.C.

La piú famosa é appunto la Caurga diPietra ollare che si trova nei pressi del Museo Archeologico della Valchiavenna.
la Pietra Ollare é infatti l’ulteriore tema espositivo del Museo Archeologico della Valchiavenna. Un materiale tipico della zona di cui parlava gia’ Plinio il vecchio nella sua Naturalis Historia nel º secolo dopo cristo.

Per conoscerci meglio!

I campi contrassegnati con asterico sono obbligatori

DACA Vetrina D’Autore
é un brand di Tre Elle Srl

Contrada Ete, 17
63900 FERMO
Tel. +39 0734 229127
info@dacavetrina.it